Chi siamo

UN PO’ DI STORIA…

Alla fine del 1937, venne costituita, tra appassionati e autorità locali, la sezione di Tiro a Segno Nazionale a Cava De’ Tirreni. Fu riconosciuta e validata nel mese di marzo dell’anno 1938 dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

OGGI…

Il Poligono di Tiro, come ogni struttura sportiva, è un’importante luogo di aggregazione sociale.

Il Tiro a Segno soddisfa la richiesta di addestramento all’uso delle armi da parte di tutti coloro che svolgono servizio armato presso enti pubblici o privati (guardie giurate, vigili urbani, polizia ecc…), o per coloro i quali richiedono una licenza di porto d’armi. Anche l’attività sportiva sia di carattere ludico che agonistico viene svolta con notevole interesse da parte di moltissime persone a partire dai dieci anni di età (attrezzi ad aria compressa) fino all’età matura. (Per scoprirne di più clicca qui: Sport)

Nel nostro poligono di tiro tutti possono sparare non serve avere il porto d’armi come erroneamente spesso molti credono.

La massima attenzione viene posta ai criteri di sicurezza, ogni tiratore è seguito dal nostro personale qualificato ed in possesso di idonea licenza prefettizia. Nulla è lasciato al caso. Qui si promuove e si sviluppa la pratica sportiva, per un maggiore benessere psico-fisico di tutti.

Ad oggi la sede del Tiro a Segno Nazionale, sezione di Cava De’ Tirreni, è sita in via Gino Palumbo, 20 b Cava De’ Tirreni (SA).